Inediti

Negli occhi del Grifone di Luca Tenneriello

Posted On novembre 7, 2014 at 11:14 pm by / No Comments

Novità editoriale!

Presentazione ufficiale a Roma sabato 22 novembre, ore 18:30

Negli occhi del Grifone, il romanzo d’esordio di Luca Tenneriello

Si presenterà a Roma, sabato 22 novembre a partire dalle ore 18:30,  negli spazi architettonici dell’associazione “Tra le volte” di Roma, in Piazza di Porta San Giovanni, 10 il romanzo d’esordio di Luca Tenneriello intitolato “Negli occhi del Grifone”. Interverranno alla presenza dell’autore,  il prof. Nicola De Cumis della Sapienza Università di Roma che cha curato la prefazione al libro, l’architetto Francesco Pezzini responsabile dell’associazione “Tra le volte”, la fotografa Ines Facchin e la giornalista Antonietta Fulvio direttore editoriale il Raggio Verde edizioni

Luigi, Sabrina, Felice il Barbone e Roma, città dalle mille sfaccettature, che fa da sfondo ad una storia dove si intrecciano idee e valori umani d’altri tempi e di questi tempi. Ieri e l’oggi si sovrappongono così come le rovine di Caput mundi coesistono da millenni alle architetture di un urbe bella e dannata “Ibrida capitale di un villaggio globale, tra gli altri” come la descrive il prof.Nicola Siciliani de Cumis della Sapienza Università di Roma che, a proposito del libro d’esordio dello scrittore Luca Tenneriello, scrive: “Un romanzo di formazione. L’alfabeto della vita, i suoi apprendimenti e le sue trasmissioni culturali di generazione in generazione, da nonno a nipote, di padre in figlio, tra figli e figli. E fuori l’ambito familiare nella vita degli altri, nell’agorà, nel buio della notte, nel chiarore dell’alba, negli occhi del Grifone in interiore homine. La verità di un figlio che Felice il Barbone dai capelli rossi ha perso; e la transitoria serendipità di un altro figlio putativo, alla cui coscienza affidare a futura memoria il tutto e il niente della propria delebile umanità”.
Il libro è impreziosito dagli scatti esclusivi della fotografa romana Ines Facchin che scandisce la narrazione con un racconto parallelo mostrandoci quella bellezza che salverà il mondo di dostoevskijana memoria. La bellezza della Roma monumentale, talvolta nascosta, che è paesaggio, identità e memoria ma anche bellezza di sguardi insoliti colti ad ogni angolo anche dietro un manifesto strappato come l’immagine di copertina. Negli occhi del Grifone è un viaggio fuori e dentro di sé alla ricerca del senso di un’esistenza che si può ritrovare solo in relazione con l’altro.


Luca Tenneriello è nato a Taranto nel 1991 ma vive a Roma da alcuni anni. Studia presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma; i suoi interessi convergono su temi di filosofia morale e politica, con particolare riferimento alla storia del pensiero moderno.
Collabora con la rivista Arte e Luoghi edita da Il Raggio Verde edizioni. Negli occhi del Grifone, il suo primo romanzo, è un’opera di fantasia: nomi, fatti e circostanze sono tutti di invenzione dell’autore; qualsiasi analogia non intenzionale con la realtà è – come si dice – puramente casuale.

Entrata gratuita ad esaurimento posti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *